Il Chiostro del cimitero

  • Cloître du cimetière - Alex Nollet
  • Cloître du cimetière - Alex Nollet
  • Cloître du cimetière - Alex Nollet

Dalla fondazione del monastero, nel XIV secolo, fino alla Rivoluzione , questo grande chiostro è servito da necropoli. Nella semplicità dei monasteri certosini, i monaci vi erano seppelliti anonimamente, senza sepolcro, con una semplice croce di legno.

Il cipresso: molto presente nei cimiteri di Provenza, è il simbolo dell’immortalità. La sua forma slanciata e robusta dà un’impressione di serenità e di forza.

Perovskia, buddleia, ortensie e roseti sono stati piantati tra i massicci contrafforti del chiostro.